domenica 23 dicembre 2012

8 Auguri da tutte noi!

Buon giorno carissime amiche dopo domani è Natale.
Vogliamo salutarvi, prima della nostra pausa festiva  con questo post speciale.
Un post simbolico che vuole portare gli auguri di serenità e felicità a tutte voi che ci seguite.
A tutte voi che in pochi mesi avete dimostrato affetto e tanta stima nei nostri confronti e tanto interesse nei nostri progetti.

SANDRA
Utilizzando un timbro da sfondo della Hero Arts, ho stampato sull'acetato con lo Staz-On bianco.
Ho fustellato il lampione dalla fustella Sizzix Tim Holtz- Holiday Lamppost. 
Ho aggiunto i particolari fustellati con la carta glitter, un piccolo fiocchetto di neve in metallo e la carta di un vecchio spartito musicale. Il sentiment è un timbro di Impronte d'autore.


BARBARA
Ho realizzato la card embossando in positivo e in negativo.
Utilizzando la stessa mascherina da embossing si ottengono due effetti diversi, in uno risalta di più lo sfondo, nell'altro si evidenzia l'embossatura.
In questo esperimento ho unito la tecnica dell'embossatura a caldo con quella a freddo.
Materiali utilizzati: Cartoncino Bazzil rosso, uno grigio, punch tondi in diversi formati, mascherine Sizzix da embossing, Versamark e polvere bianca per embossing. Per la finitura ho utilizzato Embossing powder Sticky della Ranger e Distress Stickes dry glitter sempre della Ranger.


CHIARA
La card all’ interno  misura 23,5 x 10 cm , mentre la busta 11,5 x 25 cm.
Le carte che ho utilizzato sono della collezione natalizia  Maya design  e la scritta Merry Christmas è un timbro Florileges design.
Ho utilizzato per la renna la fustella di Tim Holtz “Reindeer Flight”.
Come abbellimenti  nastri in tessuto,organza,perle di vetro e un campanellino.


ELENA
Lo sfondo della card è fatta con spry Dylusions e glimmer mist, una volta asciutto ho timbrato direttamente l'agrifoglio (Dylusions) con il versafine nero e poi ho colorato foglie e palline con i distress stain utilizzando il pennellino con il serbatoio d'acqua, le palle di Natale sono state timbrate sempre con il versafine nero su carta bianca, colorate con i distress stain e poi attaccate alla card, l'ombra di queste è stata realizzata con i Neocolor II (pastelli acquerellabili) e la neve è stata disegnata con la penna gel bianca...


FIORE

Questa card portasoldi è realizzata piegando a metà una striscia di bazzil avorio 15 x 30 cm, sullo sfondo ho incollato un quadrato 14,5 x 14,5 cm di carta scrap sui toni dell'azzurro per fare il cielo, sempre dal bazzill avorio, precedentemente timbrato con i fiocchi di neve e la scritta, ho strappato due strisce ed applicate con il biadesivo spessorato. Con i timbri Hero Arts e le fustelline abbinate(Holiday Cheer) ho timbrato e poi tagliato dal bazzill kraft e verde un po' di alberi e le renne, ho poi piegato la banconota a triangolo e chiusa con un nastrino, a questo punto ho fissato tutti gli elementi alla card e creato dei punti luce con gli strass adesivi.




GERMANA
Per realizzare questa card sono partita da un rettangolo di Bazzil Lagoon (circa 11 cm x 28 cm) piegato a metà.
Ho timbrato su un pezzo di carta da lucido lo sfondo con fiocchi di neve del set Hero Arts/Sizzix - Snowflake Background con tampone Versamark e embossato "a caldo" con polverina per rilievo bianca. Dopodichè ho nuovamente embossato ma stavolta con la mascherina per rilievo coordinata al timbro.
Per la decorazione invece ho incollato: una cornice ricavata dal Bazzil bianco, un fiocco di neve fatto con la fustella di Tim Holtz Mini Snowflakes Rosettes, la scritta in legno Christmas di Artemio e dei fiocchi di neve del set Hero Arts/Sizzix - Snowman, timbrati sulla carta da lucido, embossati a caldo sempre con la polverina bianca e tagliati con le fustelline coordinate ai timbri. Due strass rifiniscono il tutto!


ROBERTA
Per realizzare questa card ho utilizzato un Bazzil rosso (15*30)piegato a metà, ho stondato gli angoli nella parte inferiore, ed ho decorato il fronte con patterned rossa, nastrino di tessuto, un maxi fiocco di neve di feltro, tagliato con fustella Sizzix, un bottone di legno al centro del fiocco  dove ho attaccato una piccola tag con la scritta "joy". Sulle punte del fiocco e sulla tag mezze perle per illuminare la card.

Tutte insieme  vi vogliamo augurare  Buone Feste per un sereno Natale e uno scoppiettante Anno Nuovo e vi aspettiamo qui il 7 Gennaio 2013 cariche di creatività e tante novità!

Se invece vorrete venire a trovarci vi aspettiamo in negozio che resterà aperto dal 27 al 31 Dicembre con orario continuato, mentre la prima settimana di Gennaio resteremo chiusi! 
Ciao
Laura, Ilaria, Sandra, Barbara, Chiara, Elena, Fiorella, Germana e Roberta.

p.S. Un augurio speciale a Barbara che è appena diventata mamma !!

venerdì 21 dicembre 2012

1 L'appuntamento del giovedì (in ritardo!)

Ben ritrovate a tutte, per questa ultima settimana, prima delle vacanze natalizie, vi voglio far vedere come realizzare velocemente dei chiudi pacco. Ecco quello che vi dovete procurare:


Washi tape natalizi, tag, mezze perle e stras adesivi, cordino, biadesivo spessorato, cristalli di neve tagliati con punch o fustella Sizzix. Come anticipato la realizzazione è velocissima, perfetta per confezionare chiudi pacco all'ultimo minuto!
Attaccate in basso alla tag un pezzetto di washi tape, incollate un cristallo di neve con il biadesivo spessorato e decoratelo con una mezza perla, annodate il cordino e il vostro chiudi pacco è pronto!



Io il washi tape l'ho usato anche per decorare dei barattoli con gli ingredienti per fare biscotti.



Questo è l'ultimo mio post per il 2012... ci ritroviamo qui a gennaio e mi raccomando scattate tante foto questo Natale perché uno dei primi corsi che faremo con il nuovo anno sarà un minialbum natalizio!

Serene feste a tutti!

Roberta

N.B. Naturalmente tutti i materiali utilizzati li trovate in negozio da Laura!



lunedì 17 dicembre 2012

6 Idee pacco regalo

Buon giorno a tutte care ragazze,oggi ho pensato di regalarvi  qualche idea pacco regalo visto che sicuramente in questo periodo prenatalizio vi starete tutte dando da fare per i vostri amati doni da mettere sotto l'albero!


Rosso e bianco sono i colori del mio Natale ....
Per questi pacchi ho mischiato diverse tecniche,come è mio solito fare perchè mi diverte tantissimo e riesco a dare il meglio di me....un pò di pittura,un pò di pannolenci e naturalmente carta e nastri di stoffa ed ecco ciò che ne è venuto fuori.

Incominciamo  da questa scatola di legno che ho pitturato con  dell'acrilico bianco e rosso porpora e poi vi ho disegnato sopra dei minuscoli puntini con il retro di un piccolo pennello! 
Ho decorato con un semplice cuore di legno che ho colorato di rosso e un meraviglioso nastro di tessuto che porta la scritta messaggio  "TO SOMEONE SPECIAL".


A seguire  vi mostro due bustine kraft che ho semplicemente abbellito con adesivi,nastri e timbri!
Ecco la prima. Semplicissima!!
Ho decorato la parte in alto con una strisciolina di bazzil rosso che ho bordato da ambo i lati con bordo pizzo,ho poi attaccato le bellissime sagome adesivate di cartone della TOGA collezione "Hiver" e poi ho utilizzato uno degli splendidi timbri sul Natale di IMPRONTE D'AUTORE.
 Ecco la seconda busta KRAFT...aiutandomi con un vecchio pennellino ho schizzato un pò di acrilico appena diluito in acqua per creare una sorta di cielo stellato poi vi ho incollato in basso tre fiocchi di neve che trovate già pronti in una busta da sei e sono di ARTEMIO.
La piccola tag dà il tocco finale. 
Ho prima embossato la tag di colore avorio con una fustella da embossing sul natale" JOY" di Tim Holtz. Lo stesso procedimento su un pezzettino di bazzil rosso dove ho embossato e poi ritagliato il numero 25.
Sullo stesso numero vi ho steso sopra una mano di colla crackle accents della Ranger per dare l'effetto di spaccatura. Purtroppo dalla foto si nota poco,ma è un effetto veramente carino!
Per le pigne di bazzil marrone e le foglie di pannolenci verde ho utilizzato la splendida fustella "Tattered Pinecone" di Tim Holtz,un fiocchetto di tessuto,un pò di pizzo e qualche perla per decorare  il tutto! All'interno vi ho messo un graziosissimo sacchettino in tessuto contenente il mio dono.


Ora passiamo alla scatola di cartone,che ho rivestito con le carte della collezione " This and That Christmas di Echo park  .
Intorno su tutti i bordi del coperchio ,vi ho fatto scorrere dello scotch Masking tape con la scritta Noel di Artemio. 
Un bel fiocco animato di organza e una tag di colore bianco dove  vi ho timbrato una bellissima frase sul natale sempre facente parte dei timbri di Impronte d'Autore che poi vi mostrerò.


Infine la mia preferita, dove  ho preparato un piccolo tutorial....

Ho rivestito una scatola di cartone ( potete utilizzare anche scatole di latta,o di plastica o di legno naturalmente) con del pannolenci bianco ,rosso e verde.


Come prima cosa ritagliate  i vari  pezzi di tessuto che poi andrete ad incollare con della colla a 
caldo sopra la vostra scatolina,quindi un cerchio color panna che ricopra interamente la superficie del coperchio,poi un cerchio più piccolo scaloppato di colore verde  (che andrete ad incollare su quello panna ),e una sriscia di color rosso porpora per la base della scatola lunga tutta la sua circonferenza.
Per l'altezza prendetene la misura a scatola chiusa,dovrà rimanere libera fin dove batte il coperchio!
Infine ritagliatevi una striscia lunga almeno tre volte la circonferenza della scatola e  con ago e del  filo resistente create una filzetta come vi mostro qui sotto.Una volta tutta arricciata la andremo ad incollare lungo il bordo del coperchio.
Ritagliamo ora delle splendide stelle di natale in pannolenci rosso termomodellabile utilizzando la fustella Tattered Poinsettia di Tim Holtz e incominciamo a decorare la superficie.


Vi voglio mostrare nell'immagine qui sotto i timbrini  che ho utilizzato in questo mio progetto.
Si tratta di semplici  timbri in silicone senza montatura ,che poi ho incollato come potete vedere nell'immagine qui sotto, ad un pezzetto di spugnetta  come supporto, con del semplice bioadesivo.



Infine incolliamo tra le stelle di natale la renna ritagliata su pezzetto di foglio di sughero e tenuta in piedi da una piccola molletta di legno sul retro ( fustella Tim Holtz Reindeer Flight ),un timbrino sul natale e un nastro in tessuto Merry Christmas in fondo alla scatola...




Ed ecco che la nostra scatolina è pronta per contenere all'interno il nostro piccolo dono! In questo caso dei buonissimi biscottini alle mandorle che ho confezionato in un apposito sacchettino che poi ho decorato come vi mstro nel'immagine qui sotto...


Prima di salutarvi vorrei ricordarvi  che tutto il materiale,quindi carte, nastri,timbri in silicone e rispettivo supporto ,fogli di pannolenci,fogli di sughero,sacchettini kraft e in tessuto,sacchettini per i biscotti, campanellini ,scatole e  le varie  attrezzature  potrete trovarlo in negozio da Laura.
Spero di avervi dato qualche spunto per le vostre confezioni natalizie!!
A presto!!
Chiara
























sabato 15 dicembre 2012

6 Due nuovi DT members !

Buon fine settimana a tutte.  Con questo post vogliamo condividere con voi una fantastica notizia.
Il DT di diCorso inCorso "cresce". E cresce veramente alla grande.
Si uniscono a noi due ragazze , sì avete capito bene... due ragazze  !!
Diversi stili, diversi gusti ma i loro progetti  possiedono  una creatività ed originalità veramente uniche .

Ora basta tergiversare, volete sapere i loro nomi ?? Vi presentiamo.........

 Fiorella e Elena



Passiamo subito la parola alle nuove entrate  per leggere le loro presentazioni personali (in rigoroso ordine alfabetico ):

ELENA

"Mi chiamo Elena, ho 33 anni e vivo in provincia di Bologna con mio marito Max, mia figlia Emma e la mia cagnolina Lucy. Ho conosciuto lo scrap nel 2006 ma per qualche anno è rimasto solo un hobby marginale rispetto agli altri che avevo allora (doll’s house decoupage e country painting) fino al 2009 quando, dopo la nascita della mia bimba, ho cominciato a scrappare le sue foto e a partecipare a qualche sfida, così piano piano mi ci sono appassionata sempre di più e ho lasciato perdere tutto il resto dedicando tutto il mio tempo libero allo scrap che ora amo alla follia. Ho aperto un blog (www.paperandcolors.wordpress.com) e navigato (e continuo tutt'ora) fino allo sfinimento per conoscere, imparare e comprare (ehm), partecipo a tutti i meeting e corsi che posso perchè sono delle bombe di creatività e amicizia e poi quando mi rimane tempo (di solito la notte) creo nella mia mansarda, quando siedo alla mia scrivania e creo qualcosa dal nulla mi sento proprio bene, rilassata e soddisfatta...nell'ultimo anno poi ho avuto diverse soddisfazioni, ho tenuto un corso allo scorso meeting nazionale ASI che si è svolto il 26 e 27 maggio 2012 e ho fatto parte di alcuni DT di blog sia stranieri che italiani . Nelle mie creazioni non ho uno stile uniforme, seguo molto il mio stato d’animo e le mode del momento, ma una cosa non cambia mai amo da impazzire gli inchiostri e i timbri e nei miei lavori non mancano mai schizzi di colore e timbrate!"

FIORELLA 


"Ciao sono Fiorella, mamma e moglie a tempo pieno e impiegata part-time. Ho sperimentato diversi hobby creativi iniziando con il punto croce, pasta di sale, decoupage, country painting, cucito creativo ed ora scrapbooking, diciamo che mi piace sperimentare sempre cose nuove. Adoro tutto ciô che é fatto a mano e con il cuore, scrappo da qualche anno ed è stato amore a prima vista! Ho iniziato con qualche semplice card,un po' di packaging, per poi provare con i LO ed infine i minialbum... ecco devo ammettere che dello scrap amo proprio il fatto che abbia moltissime sfaccettature e che non ci si annoia mai! Mi piace un sacco usare i timbri che essi siano sfondi, scritte, immagini da colorare o no... mi piacciono proprio ed è per questo che nei miei lavori ne troverete sempre uno.
Grazie a Laura per questa bella opportunità!!!"


Fiorella ci proporrà i suoi meravigliosi progetti il primo Giovedì di ogni mese, mentre Elena si alternerà nel calendario delle pubblicazioni del Lunedì.

Rinnoviamo ad Elena e Fiorella il nostro caloroso benvenuto e  siamo certe che con i loro progetti  ogni volta riusciranno a  stupirci.

Grazie a tutte per averci seguite

giovedì 13 dicembre 2012

0 L'appuntamento del giovedì

Un'altra settimana è passata e in negozio, da Laura, nuovi arrivi... fra i vari articoli, oggi abbiamo provato per voi il "silent eyelet setter tool" dell'Artoz. In un astuccio nero è riposto tutto quello che serve per applicare eyelet (occhielli) in vari materiali come: carta, cartoncino, feltro, tessuto... etc.


Come potete vedere dalla foto, l'astuccio contiene, 4 punte che forano in due misure diverse, 2 punzonatrici (nelle misure dei fori) che schiacciano gli eyelet, una scatolina con eyelet, tappettino e supporto per le punte/punzonatrici.




Una volta forato il supporto si inserisce l'occhiello e sul retro, con la punta punzonatrice, si pressa con piccoli movimenti circolatori fino a quando la parte inferiore dell'occhiello è schiacciata.




Qui sotto potete vedere l'occhiello inserito nel supporto (in questo caso un cartoncino).


Tutti gli attrezzi utilizzati potranno poi essere riposti nell'astucci... un'ottima idea per un regalo da mettere sotto il vostro albero! 



Via aspetto il prossimo giovedì con qualche altra novità!

A presto Roberta






lunedì 10 dicembre 2012

2 Card con busta - Tutto in uno !

Ciao a tutte
Oramai mancano giusto giusto 2 settimane alla vigilia di Natale. Siete pronte con alberi, regali, abbellimenti, addobbi? E i biglietti di auguri ?
No?? Ok, allora oggi vi propongo un tutorial per realizzare dei bigliettini augurali semplici, di effetto e a mio parere molto “furbi”.
Quando progetto un biglietto per un regalo mi ci dedico anima e corpo e spesso la busta per contenerlo non la realizzo per mancanza di tempo, oppure perché il bigliettino è strutturato in modo tale da non poter essere contenuto in una busta.
Il tutorial di oggi risolve entrambi i problemi , infatti è un biglietto- busta  che appaga l'occhio ,lo spirito e può essere personalizzato a proprio gusto, quindi ampio spazio alla vostra  fantasia!!
Partiamo dall'inizio: mi è stato chiesto di realizzare un biglietto di auguri natalizio per  il gruppo  cinofilo alpino della Protezione Civile  e quindi ho subito pensato a questa soluzione che vi mostro .
Seguiamo ora insieme il tutorial passo-passo per poterlo realizzare:
 
Prendiamo  un bazzil  e ne ritagliamo un rettangolo che misura  17x22 cm
Cordoniamolo con lo Score - pal a 1 cm, poi a 10,5 e 10,5 cm
Seguendo poi le cordonature lo ripieghiamo su sé stesso e applichiamo un sottile strato di colla forte su tutta la lunghezza della cordonatura da 1 cm.
Questa linguetta  la incolliamo all’altra sezione del cartoncino avendo cura di  tenerla all’interno della struttura. Attenzione a non fare fuoriuscire la colla dai bordi al momento dell’assemblaggio.
Avrete così ottenuto una sorta di card circolare tubolare.
Per quanto riguarda la decorazione di quella che sarà la parte frontale della card mi sono detta…ma quale potrebbe essere la carta più idonea per una card destinata ad un simpaticissimo cagnolone  ?? Aiuto!!!

Appena però ho visto questa carta ho capito che sarebbe stata la perfetta soluzione.  E’ una nuova  carta della Bazzil ed è una carta pattern stampata mis 30,5 x 30,5 ,  al tatto è molto  leggera .Direi un incrocio tra il vellum e la carta velina. E’ molto bella  perché ha la giusta consistenza per essere lavorata e incollata con il nastro biadesivo senza strapparsi, ma nello stesso tempo ha una trasparenza che permette di non appesantire troppo i progetti con tantissimi  utilizzi.. veramente versatile.
Come vi dicevo, essendo la card destinata alla associazione cinofila, ho utilizzato una vecchia fustella “cagnolino” della Sizzix e ho ritagliato la sagoma del cane. Il “destinatario” è un border collie e quindi era doveroso utilizzare i colori bianco e nero che tra l'atro si abbinano perfettamente alla carta che ho utilizzato per lo sfondo.
Quindi  con questa carta e la fustellata parte della card era completata , mancava solo il nome del cagnolino e qualche abbellimento.
Ed anche in questo caso in negozio ho trovato quello che ha dato al progetto il sapore festoso e natalizio come solo il colore rosso riesce a fare.
Un foglio di carta A4 già glitterato . Esiste naturalmente di tutti i colori, ma l’intramontabile rosso Natale è il mio preferito. Il foglio di carta è spesso quindi può essere fustellato , punchato e naturalmente tagliato con la taglierina .
Ho quindi  fustellato con l’alfabeto Typeset di Tim Holtz  il nome del cane(Gen.Lee) prima  con la carta glitter e poi con  un bazzil nero. 
Ho sovrapposto le letterine rosse a quelle nere lasciandole volutamente un pò sfalsate . In questo modo ho creato un effetto ombreggiatura che ha dato più texture e risalto alla scritta.
Ho completato infine il mio fronte-card  con un nastrino in tinta e un paio di stelline punchate.
A questo punto dobbiamo costruire la struttura a scomparsa della nostra card. 
Il cartoncino che verrà posizionato all’interno avrà un meccanismo che “scivolerà” lateralmente  :da destra verso sinistra e viceversa e questo risolve dunque il problema della card e della busta.
La parte decorata esterna sarà la busta , mentre quella più semplice interna sarà il bligliettino che potrà essere personalizzato con  la firma, un pensiero , una timbrata…insomma quello che vorrete.
Quindi dallo stesso bazzil che avete utilizzato per costruire la struttura, ritagliare un rettangolo che misura 10x21,5 cm . Lo abbellite o lo timbrate come più vi piace.
Attenzione:  sia per quanto riguarda la decorazione della struttura che per quella del biglietto interno NON applicate o decorate nulla nella parte centrale perché sarà la parte dove andremo a praticare il foro per fare passare il nastrino.
Le foto spiegano sicuramente meglio quello che intendo.
Inserite all’interno della struttura il biglietto ma non dalla parte decorata, ma esattamente al contrario ruotandolo di 180 gradi tenendo sempre però  la scritta diritta in questo modo:
Inserite completamente il biglietto all'interno della busta e a metà  (quindi nel nostro caso 5.25 cm)  praticherete un foro con la crop a dile.
In questo modo foreremo sia la struttura che il biglietto interno nella stessa posizione.
Estraiamo il biglietto forato, lo ruotiamo rimettendone  la parte decorata verso di noi e lo infiliamo ancora nella struttura facendo combaciare i fori praticati.
A questo punto infiliamo nei fori 45 cm di  nastrino in tinta e spingiamo delicatamente il biglietto verso l’interno della struttura .
Il nastrino seguirà il biglietto e ne resteranno visibili all’ esterno solamente pochi cm per parte. Fate 2 nodini per fissare il tutto ed avrete terminato la vostra “sliding card”.
Vi lascio le foto del progetto completato:
Io utilizzo spesso questa soluzione per accompagnare  i regali perché è un bigliettino completo . Le card senza busta onestamente mi piacciono poco.













Naturalmente potete modificare le misure a vostro piacimento per ottenere risultati per differenti utilizzi.

Vi mostro due mini-card  chiudi pacco che ho realizzato con lo stesso funzionamento che abbiamo appena visto
Una orizzontale:
e l'altra in verticale:
Le ho realizzate in 5 minuti , credetemi! Sono davvero molto, molto veloci ma veramente sfiziose! 
Se la vostra fantasia si è scatenata, trovate in negozio tutti i materiali necessari per a realizzazione di questi progetti  .

Vi ringrazio di avermi seguita fino a qui  e a tutte voi,  che mi seguite sempre  auguro  Buone Feste! 
Comunque avremo ancora modo di salutarci!
Ciao ciao
Sandra